Esteri
Mostra l'articolo per intero...
 
Croazia; spaccatura tra il Ponte e i democratici croati su vicepremier Karamarko, è crisi del governo (3)
 
 
Zagabria, 29 mag 2016 09:00 - (Agenzia Nova) - Senza il sostegno in aula di tutti i deputati del Ponte, Karamarko non può ottenere fiducia parlamentare, anche se resta ancora da vedere se i deputati della lista indipendente, che già in passato ha reagito in modo non univoco, voteranno tutti contro il vicepremier. Lo stesso Karamarko non ha partecipato alla seduta del governo, giustificando la propria assenza con motivi famigliari. Secondo l'analista politico Zarko Puhovski, interpellato dall'emittente "Radio Slobodna Evropa", versione balcanica della statunitense "Radio Free Europe", è la stessa Hdz che dovrebbe espellere Karamarko a causa dello scandalo, dato che "il vicepremier non ha l'impostazione mentale per uscire di scena da solo". La sfiducia nei suoi confronti da parte dei deputati parlamentari provenienti dalle fila del Ponte significherebbe infatti, secondo Puhovski, "la fine del governo e, probabilmente, elezioni anticipate alla fine di agosto". (segue) (Zac)
TUTTE LE NOTIZIE SU..