NATO
Mostra l'articolo per intero...
 
Nato: Assemblea parlamentare a Tirana, focus su sfide in vista del vertice Varsavia e su rapporti con la Russia (5)
 
 
Tirana, 29 mag 2016 11:00 - (Agenzia Nova) - Sempre sul tema della Russia, con focus alla sua influenza nei Balcani occidentali, l'ex presidente della Repubblica albanese Rexhep Mejdani, ha presentato una dettagliata analisi della situazione. A suo parere la politica russa nella regione "è fondata su elementi quale il panslavismo, la lingua, l'educazione e la religione. In secondo luogo, questa politica ha tratto vantaggi dalle difficoltà economiche dei paesi della regione e dagli investimenti in settori quale l'energia e le infrastrutture. Per poter estendere il proprio dominio ed il potenziamento della sua influenza Mosca ha sfruttato anche la corruzione", ha spiegato Mejdani, secondo il quale "la presenza russa è più forte in Serbia e Bosnia, per venire meno poi in Montenegro e nell'ex Repubblica jugoslava di Macedonia (Fyrom),mentre in Albania ed in Kosovo il peso di Mosca sarebbe quasi ininfluente". (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..