MAROCCO
 
Marocco: Mohammed VI inaugura nuova struttura integrata a Salé
 
 
Rabat, 09 dic 2019 20:12 - (Agenzia Nova) - Il re del Marocco, Mohammed VI, ha inaugurato oggi nel distretto di Hssain di Salé, il National Football Center Maamoura, dopo la sua ricostruzione che è stato ribattezzato "Complesso sportivo Mohammed VI". Struttura integrata dedicata all'esecuzione e allo sviluppo di una pratica calcistica di alto livello, questo complesso, realizzato dalla Federazione Reale Marocchina di Calcio (FRMF), riflette l'alto livello di sollecitudine con cui il Sovrano ha costantemente circondato il mondo. sport e gioventù e il suo desiderio di garantire che i professionisti del calcio nazionale abbiano tutte le condizioni per il successo e il successo in modo che possano rappresentare il loro paese come dovrebbe essere. Una concentrazione di competenza e know-how, il Complesso Mohammed VI Football ha lo scopo di ospitare squadre nazionali nei campi di preparazione, così come le squadre nazionali straniere che desiderano esibirsi in Marocco. L'apertura di questa struttura sportiva a squadre straniere consentirà inoltre di diventare una leva per lo sviluppo del turismo nazionale e promuovere l'influenza internazionale del Regno. Il nuovo complesso è dotato di strutture e attrezzature all'avanguardia, in linea con gli standard FIFA, che lo rendono uno dei più grandi al mondo. Ospita residenze per la squadra nazionale A (66 camere e 4 suite), per le squadre nazionali U23 (3 blocchi di alloggi con una capacità di 150 posti letto), U17 (45 camere con una capacità di 80 posti letto ) e per i portieri (54 camere con una capacità totale di 98 posti letto). Dispone inoltre di quattro campi da calcio in erba naturale, tre campi da calcio in erba sintetica, un campo da calcio coperto, un campo da calcio ibrido, una sala di riqualificazione che può ospitare partite di calcetto e una piscina olimpionica all'aperto, due campi da tennis e un campo da Beach Soccer. Il complesso comprende anche un centro di medicina dello sport e delle prestazioni di nuova generazione che soddisfa gli standard FIFA sul campo e dispone di fisioterapia, stress test, odontoiatria, oftalmologia, traumi, psicologia, podologia, medicina nutrizionale, radiologia, ultrasuoni, elettroterapia, osteodensitometria, crioterapia, oltre a un'unità medica mobile di emergenza. Il completamento del Complesso calcistico Mohammed VI fa parte dell'attuazione del programma nazionale per il potenziamento delle infrastrutture del calcio nazionale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..