ERITREA-ETIOPIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Eritrea-Etiopia: ministro Esteri eritreo Saleh a “Nova”, Italia può svolgere ruolo di primo piano dopo firma accordo di pace (2)
 
 
Roma, 26 ott 2018 15:45 - (Agenzia Nova) - L’accordo con l’Etiopia, ha proseguito il ministro eritreo, ha inaugurato “una nuova era, in particolare per la stabilità politica e la sicurezza di entrambi i paesi e dell’intera regione”, e ha “rilanciato il commercio fra i due paesi, liberalizzando il movimento delle persone e dei beni”. L’accordo di Asmara “ha portato spirito di speranza e di fratellanza (nei due paesi) e rafforzato i legami fra i due popoli, ora intendiamo lavorare insieme per migliorare ulteriormente le nostre relazioni”, ha detto Saleh, sottolineando che le conseguenze dell’accordo saranno “molto grandi”. L’obiettivo è di “andare oltre” l’accordo di pace, arrivando ad avviare “programmi congiunti”. Per siglare l'accordo di pace fra Eritrea ed Etiopia, ha quindi tenuto a rimarcare il ministro eritreo, non c'è stato bisogno di alcun intervento esterno. (segue) (Mam)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..