REPUBBLICA CECA
 
Repubblica Ceca: Corte costituzionale decide a favore taiwanesi a rischio estradizione in Cina
 
 
Praga, 11 dic 2019 10:22 - (Agenzia Nova) - La Corte costituzionale ceca ha deciso a favore di un gruppo di 8 cittadini taiwanesi sottoposti a custodia cautelare e che si sono visti recentemente riconosciuta la protezione sussidiaria in Repubblica Ceca per un anno. Lo riporta l'emittente "Ceske Televize". Gli otto sono sospettati dalla Cina di formare un gruppo criminale che avrebbe estorto decine di milioni di corone da alcune donne cinesi a Praga e chiede la loro estradizione. Tuttavia, secondo quanto deciso dalla Corte costituzionale, la loro custodia cautelare è priva di una motivazione perché l'estradizione non è ancora possibile. Il caso è ora tornato alla giustizia ordinaria, che dovrà decidere della durata dell'incarcerazione. I sospettati negano ogni addebito e affermano di temere per la loro incolumità in caso di estradizione. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..