SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Gazprom, Ebitda oltre 1,5 miliardi dopo avvio Nord Stream 2 e Turkish Stream
 
 
Mosca, 13 dic 2019 14:15 - (Agenzia Nova) - I gasdotti Nord Stream 2 e Turkish Stream, una volta che saranno pienamente operativi, potrebbero determinare un importante rafforzamento dell’Ebitda della compagnia energetica russa Gazprom, portandolo oltre gli 1,5 miliardi di dollari all’anno. Lo ha dichiarato il vicepresidente del Comitato di gestione dell’azienda, Famil Sadjgov, parlando con i giornalisti. “La messa in funzione dei gasdotti potrebbe avere ripercussioni importanti anche sull’Ebitda della compagnia: una volta che saranno pienamente operativi, a fronte dell’abbassamento dei costi di trasporto, il dato potrebbe superare gli 1,5 miliardi di dollari all’anno”, ha detto. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..