IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: fonti sicurezza, Stato islamico giustizia 40 "disertori" fuggiti da Baiji
 
 
Baghdad, 08 set 2015 10:35 - (Agenzia Nova) - Lo Stato islamico (Is) ha giustiziato 40 dei suoi membri accusati di essere dei disertori nel distretto di al Shirqat, circa 80 chilometri a ovest di Kirkuk. Lo ha detto ad “Agenzia Nova” una fonte della sicurezza irachena, secondo cui le persone sarebbero state condannate a morte per essere fuggite da Baiji, città della provincia di Salah al Din teatro di aspri scontri tra esercito e terroristi. Sempre nei pressi di Baiji, il ministro della Difesa iracheno Khalid al Obeidi è sfuggito ieri ad un attentato quando un cecchino ha aperto il fuoco contro il suo convoglio; una guardia del corpo è invece rimasta ferita. Il ministro si trovava a Baiji per supervisionare le operazioni militari. Secondo fonti militari, le forze irachene dovrebbero avviare a breve un'operazione militare per riprendere il controllo di Baiji, città strategica nella provincia di Salah al Din che ospita la maggiora raffineria petrolifera del paese. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..