UE
 
Ue: via libera da Aula Senato a risoluzione maggioranza su Mes ma è fronda nel M5s
 
 
Roma, 11 dic 2019 20:08 - (Agenzia Nova) - Alla fine è arrivato anche da palazzo Madama, dopo quello di Montecitorio, il via libera alla risoluzione presentata dalla maggioranza sulle comunicazioni del presidente del Consiglio Giuseppe Conte sul Meccanismo europeo di stabilità ed in vista del Consiglio Ue di domani e dopodomani a Bruxelles. 164 sì, 122 no e due astenuti - questo il responso dell’emiciclo - mentre sono state respinte le risoluzioni delle opposizioni. Certo, pesa eccome la fronda all’interno del Movimento cinque stelle: ben quattro senatori pentastellati - Gianluigi Paragone, Stefano Lucidi, Francesco Urraro ed Ugo Grassi - hanno votato infatti no al testo della maggioranza, in dissenso con il proprio gruppo parlamentare. Una mossa che ha già incassato il beneplacito di Matteo Salvini: "Lealtà e coerenza nel difendere l’Italia e gli italiani pagano, le porte della Lega che cresce - le parole del leader del Carroccio - sono aperte alle donne e agli uomini di buona volontà. Mai col Pd delle tasse e dell’austerità, noi non cambiamo idea". "La Lega sta aprendo in maniera chiara un mercato delle vacche per i cambi di casacca in Parlamento”, il commento dal canto suo del ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, e capo politico del M5s Luigi Di Maio, parlando alla stampa italiana presso la residenza dell’ambasciatore italiano a Tirana.

(Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..