SOMALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Somalia: con attacco a hotel Syl di Mogadiscio al Shabaab si riprende la scena (6)
 
 
Mogadiscio, 11 dic 2019 18:05 - (Agenzia Nova) - Abu Ubaidah ha quindi chiesto il ritiro immediato delle truppe della missione Amisom, identificando la base Usa di Baledogle come il “quartier generale” delle forze anti-jihadiste. “Il nostro obiettivo principale sono gli Usa, non gli apostati”, ha aggiunto. “L'unica ragione per cui abbiamo fatto tutto questo sforzo e intrapreso tutta questa preparazione oggi è attaccare le truppe statunitensi. Pertanto è necessario eseguire l'operazione con grande efficienza”, ha aggiunto il leader jihadista. Nel video Diriye è comparso insieme agli uomini che lo scorso settembre hanno sferrato l'attacco contro la base militare di Baledogle, nella regione meridionale del Basso Scebeli, dove i militari statunitensi addestrano i commando locali. Prima d’ora Diriye non era mai mai comparso in video da quando ha assunto la guida del gruppo al posto del suo predecessore, Ahmed Godane, ucciso in un attacco con droni Usa nel 2014. Da quando Diriye è subentrato a Godane, al Shabaab ha continuato la sua campagna di violenza nel sud e nella Somalia. Negli ultimi mesi i media somali hanno riportato più volte la notizia sulla presunta morte di Diriye, sulla cui testa Washington ha imposto una taglia di 6 milioni di dollari. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..