INDIA
Mostra l'articolo per intero...
 
India: riforma legge cittadinanza, in corso dibattito al Consiglio degli Stati
 
 
Nuova Delhi, 11 dic 2019 10:04 - (Agenzia Nova) - È in corso al Consiglio degli Stati dell’India, la camera alta del parlamento, il dibattito sul disegno di legge Citizenship (Amendment) Bill, il cosiddetto Cab, approvato ieri dalla Camera del popolo, la camera bassa, con 311 voti favorevoli e 80 contrari. Il disegno normativo, che modifica la precedente legge sulla cittadinanza, del 1955, riguarda la concessione della cittadinanza a induisti, giainisti, cristiani, sikh, buddisti e parsi scampati a persecuzioni religiose in Bangladesh, Pakistan e Afghanistan: per i membri di quelle comunità perseguitate entrati illegalmente in India prima del 31 dicembre 2014 viene prevista la naturalizzazione dopo sei anni di residenza invece degli undici finora necessari. Il governo guidato dal Partito del popolo indiano (Bjp) ha inserito l’iniziativa tra le sue priorità; il disegno di legge è stato presentato per la prima volta nel 2016 alla Camera del popolo, che lo ha approvato a gennaio, ed è scaduto a maggio con la fine della legislatura. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..