USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: “Russiagate”, Trump e Barr criticano direttore Fbi su relazione ispettore generale
 
 
Washington, 11 dic 2019 00:31 - (Agenzia Nova) - Il presidente degli Stato Uniti, Donald Trump, e il procuratore generale, William Barr, hanno attaccato il direttore del Federal bureau of investigation (Fbi), Christopher Wray, contraddicendo le conclusioni dell'ispettore generale del dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti in merito al “Russiagate”. Secondo l'organo indipendente di vigilanza, gli agenti erano giustificati ad aprire un indagine sui possibili legami della Russia con la campagna di Trump, malgrado i numerosi errori procedurali e di gestione dell'indagine. Wray ha dichiarato di essere d'accordo con l'ispettore generale del dipartimento di Giustizia, Michael Horowitz, che ha anche evidenziato come nessun pregiudizio politico abbia influenzato le decisioni investigative, contraddicendo le accuse portate avanti da anni dal presidente. (segue) (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..