GERMANIA
 
Germania: la Csu intende tutelare i risparmiatori dai tassi negativi
 
 
Berlino, 11 dic 2019 03:52 - (Agenzia Nova) - Appoggiando un'iniziativa del Bundesrat, l'Unione cristiano-sociale (Csu) intende tutelare i risparmiatori tedeschi dai tassi di interesse negativi che sempre più istituti di credito della Germania stanno applicando ai propri clienti in conseguenza delle misure di politica monetaria espansiva attuate dalla Banca centrale europea (Bce). Come riferisce il quotidiano “Frankfuter Allgemeine Zeitung”, il ministro delle Finanze della Baviera, l'esponente della Csu Albert Fueracker, ha dichiarato: “Il risparmio significa prevenzione del rischio personale, pertanto deve rimanere attraente anche in un contesto di bassi tassi di interesse”. Secondo Fueracker, il risparmio è importante “soprattutto per i redditi medi e bassi, pilastro essenziale nella pianificazione della vecchiaia, e sta perdendo sempre più valore reale”. Per il ministro delle Finanze della Baviera, “ora che i piccoli risparmiatori sono sempre più minacciati dai tassi di interesse negativi, il governo federale deve finalmente agire”. L'obiettivo dell'iniziativa del Bundesrat è limitare il trasferimento di tassi di interesse negativi dalle banche ai clienti. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..