CANADA
 
Canada: opposizione chiede una commissione speciale per gestione controversie diplomatiche con Cina
 
 
Ottawa, 11 dic 2019 00:13 - (Agenzia Nova) - Nella loro prima mozione di opposizione del nuovo parlamento canadese, i conservatori hanno chiesto alla Camera dei Comuni di nominare una speciale commissione per "esaminare e rivedere" le relazioni tra Canada e Cina, comprese le relazioni di sicurezza e diplomatiche. "La nostra mozione è uno sforzo per istituire una commissione parlamentare speciale per affrontare l'attuale controversia diplomatica con la Cina e sviluppare un approccio specializzato e multidisciplinare alle sfide bilaterali nelle moderne relazioni Canada-Cina", ha detto l'esponente dei Tory Erin O'Toole durante una conferenza stampa.

L'annuncio arriva esattamente un anno dopo che Pechino ha arrestato due cittadini canadesi, l'ex diplomatico Michael Kovrig e l'uomo d'affari Michael Spavor. La mossa è stata ampiamente vista come una misura di ritorsione a seguito dell'arresto della direttrice finanziaria di Huawei, Meng Wanzhou, lo scorso anno su richiesta degli Stati Uniti. O'Toole, insieme a Luc Berthold, ha anche affermato che i canadesi hanno perso la fiducia nella capacità del primo ministro Justin Trudeau di rappresentare adeguatamente il paese all'estero indicando una serie di gaffes durante le missioni internazionali. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..