IRAQ-IRAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq-Iran: impegno comune ad attuare Accordo di Algeri del 1975
 
 
Baghdad, 13 mar 2019 10:51 - (Agenzia Nova) - Iraq e Iran sono determinati a dare attuazione all’Accordo di Algeri, siglato nel 1975 dai due paesi per determinare i confini geografici e le relazioni bilaterali. È quanto, secondo l’agenzia di stampa turca “Anadolu”, emerge dal secondo giorno di colloqui avuti ieri a Baghdad dal presidente iraniano Hassan Rohani, la cui visita terminerà quest’oggi. L’intesa del 1975 fu usata come base per una serie di trattati bilaterali, ma fu successivamente cancellata dall’allora leader iracheno Saddam Hussein nel 1980. Secondo un comunicato diramato dall’ufficio del premier iracheno Adel Abdul Mahdi, le due parti hanno ora annunciato un’agenda per risolvere le questioni bilaterali, tra le quali la demarcazione della frontiera comune, la proprietà dei giacimenti di petrolio e la disputa sullo Shatt al Arab, il fiume formato dalla confluenza tra Tigri ed Eufrate la cui giurisdizione fu tra i fattori scatenanti la guerra combattuta tra il 1980 e il 1988. (segue) (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..