UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Ue: prosegue oggi riunione ministri Esteri a Tallinn (4)
 
 
Bruxelles, 08 set 2017 09:24 - (Agenzia Nova) - Nel corso della seconda sessione si è discusso invece del tema "Security challenges in the Sahel and Horn of Africa regions", la risposta dell'Ue alle minacce alla sicurezza provenienti dal Sahel e dal Corno d'Africa: traffici illeciti, flussi migratori illegali ed attività di pirateria e di gruppi terroristici. Occhi puntati sulla stabilizzazione di tutti i paesi del Sahel, condizione per noi fondamentale perché, come ha spiegato il ministro Pinotti, "i flussi migratori non riguardano solo la Libia ma l'intera Africa". Dall'Italia pieno sostegno al percorso che l'Europa intende portare avanti per la sicurezza di questi paesi anche attraverso piani di cooperazione e sviluppo che consentano di dare una soluzione "non emergenziale ma strutturale". L'Italia già opera in modo significativo nel Corno d'Africa sia in missioni europee militari e civili (Atalanta, Eutm Somalia ed Eucap Somalia) sia nazionali a sostegno di Gibuti e della Somalia. Opera inoltre nelle missioni europee attive nel Sahel (Eutm Mali, Eucap Sahel Mali). (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..