SPECIALE ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Speciale energia: Giacopetti (Up), droni importanti per contrastare attacchi agli oleodotti
 
 
Roma, 23 ott 2019 14:30 - (Agenzia Nova) - L’utilizzo dei droni nel settore petrolifero ha dato “ottimi risultati” nel contrasto agli attacchi agli oleodotti. Lo ha detto oggi ad “Agenzia Nova” Donatella Giacopetti, responsabile salute, sicurezza e ambiente dell’Unione petrolifera (Up), a margine della conferenza “Oil&nonoil – Energie, carburanti & servizi per la mobilità”, l’evento di settore organizzato da Verona Fiere, giunto alla quattordicesima edizione, che si rivolge principalmente alla filiera distributiva dei carburanti e agli operatori specializzati del settore. “L’utilizzo dei droni è stato valutato da alcune aziende nell’ambito delle misure di contrasto e prevenzione, dando ottimi risultati”, ha aggiunto la responsabile dell’Unione petrolifera. “Potenziare i meccanismi che hanno le aziende petrolifere che gestiscono gli oleodotti di controllo del territorio in una particolare fase di alert è molto importante, così come l’uso di droni abbinati a utilizzo di fotocamere a infrarossi”, ha spiegato ancora Giacopetti. L’uso dei droni nel comparto idrocarburi è cresciuto significativamente nel giro di pochi anni e continua a crescere con lo sviluppo di nuovi sistemi, applicazioni, sensori e tecniche destinate ad adattare il loro uso al settore. Eventuali guasti, danni o incidenti a gasdotti, oleodotti o metanodotti potrebbero provocare gravi danni ambientali ed economici. Obiettivo principale delle attività di monitoraggio di queste aree è minimizzare il rischio di perdite e sversamenti garantendo la sicurezza del personale e dell’ambiente. (Asc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..