MEDIO ORIENTE
Mostra l'articolo per intero...
 
Medio Oriente: l'operazione "Protective edge" nella Striscia di Gaza si fa sempre più rischiosa per Israele (5)
 
 
Il Cairo, 22 lug 2014 19:52 - (Agenzia Nova) - Netanyahu, dal canto suo, non ha modificato la propria posizione, già più volte esposta nel corso delle precedenti apparizioni pubbliche. “Il popolo di Gaza – ha detto il premier israeliano – è vittima del brutale regime di Hamas”. L’invettiva del leader israeliano nei confronti del gruppi islamista palestinese appare tuttavia assumere dei toni sempre più aggressivi. Il pericolo, come evidenziato da più esperti israeliani, è che Tel Aviv “perda” il conflitto con Hamas sul piano mediatico. (segue) (Gmr)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..