USA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa-Cina: Pechino sarebbe pronta a concessioni commerciali per 200 miliardi di dollari
 
 
Washington, 18 mag 2018 05:35 - (Agenzia Nova) - Il vicepremier cinese Liu He, a capo della delegazione cinese negli Usa per la seconda sessione dei colloqui commerciali bilaterali, ha incontrato il presidente Donald Trump nella serata di ieri, a margine della prima giornata di colloqui. Stando alle ultime indiscrezioni della stampa Usa e cinese, Pechino sarebbe pronta a concedere un aumento significativo delle merci importate dagli Stati Uniti: secondo il “New York Times”, il valore complessivo del “pacchetto” offerto dalla Cina sarebbe prossimo ai 200 miliardi di dollari, una cifra che ridurrebbe significativamente il vasto squilibrio della bilancia commerciale tra i due paesi. Come riconosciuto dal quotidiano, tale concessione “concederebbe a Trump una importante vittoria nella sua campagna per riequilibrare le relazioni commerciali con il principale rivale economico degli Stati Uniti”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..