ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: De Vincenti, accordo con Serbia in finalizzazione, possibile ‘reverse flow’ con Montenegro
 
 
Bruxelles, 05 mar 2015 16:07 - (Agenzia Nova) - L'Italia sta “mettendo a punto” l'accordo di partenariato energetico con la Serbia “affinché sia di reciproca convenienza sia per il sistema energetico italiano che per quello serbo”. E' quanto ha affermato oggi a Bruxelles il viceministro allo Sviluppo economico, Claudio De Vincenti, al termine del Consiglio Energia. De Vincenti ha spiegato che l'interconnessione tra l'Italia e il Montenegro “non è strettamente legata” all'accordo con la Serbia perché “ha un rilievo generale nei confronti dell'area balcanica” ed è “uno dei progetti d'interesse comune europeo”. L'interconnessione prevederà “certamente un flusso dal Montenegro e dall'area balcanica verso l'Italia, ma può anche essere invertito”, ha concluso De Vincenti. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..