IRAQ
 
Iraq: Tikrit, tribù di Saddam chiede di partecipare a operazioni contro lo Stato islamico
 
 
Baghdad, 06 mar 2015 13:08 - (Agenzia Nova) - La tribù dell’ex presidente iracheno Saddam Hussein, Albu Nasir, ha chiesto ufficialmente a Baghdad di prendere parte alle operazioni contro lo Stato islamico in corso a Tikrit, città natale dello stesso dittatore. Lo ha reso noto uno dei notabili della tribù, Manaf al Nida, figlio del leader Hassan. Così come la maggior parte dei membri del clan, Nida vive attualmente a Erbil dopo che il villaggio di Awja è stato fortemente coinvolto dagli scontri in corso. Gli Albu Nasir sostengono di aver subito politiche di “esclusione ed emarginazione” dopo la caduta del regime di Saddam Hussein. La scorsa estate, tuttavia, la stessa tribù è stata accusata di aver partecipato al massacro della base militare di Speicher, nella quale, dopo l’arrivo dello Stato islamico, sono stati uccisi oltre 1.500 cadetti dell’esercito iracheno. Manaf al Nida ha in più circostanze negato le accuse, ma difficilmente il governo iracheno darà ai combattenti di Albu Nasir il permesso di unirsi all’offensiva di Tikrit, cui partecipano migliaia di miliziani sciiti della Mobilitazione popolare. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..