LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: portavoce parlamento Tobruk, Italia disposta ad aprire consolato nell’est
 
 
Tripoli, 07 feb 2017 09:25 - (Agenzia Nova) - Il portavoce del presidente della Camera dei rappresentanti libica di Tobruk, Fathi al Marimi, ha annunciato che “l’ambasciatore italiano in Libia, Giuseppe Perrone, ha detto che il suo paese è disposto ad aprire un consolato nell’est della Libia per facilitare le pratiche di rilascio dei visti e per rafforzare la cooperazione in tutti i campi”. Parlando con i media libici della visita effettuata ieri da Perrone al parlamento di Tobruk, al Marimi ha aggiunto che “nel corso dell'incontro col presidente Aguila Saleh, il diplomatico italiano ha parlato della possibilità di aprire un consolato nell’est della Libia. Il suo paese ha a cuore la stabilità della Libia e lavora per aiutare tutte le parti libiche a raggiungere la pace”. Dopo la chiusura dell'ambasciata a Tripoli il 15 febbraio 2014, a causa del deterioramento delle condizioni di sicurezza, l'Italia è tornata operativa in Libia con l'ambasciatore Perrone, primo rappresentante diplomatico occidentale ad aver presentato il 10 gennaio scorso le lettere credenziali al governo di accordo nazionale del premier designato Fayez al Sarraj. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..