BALCANI-UE
Mostra l'articolo per intero...
 
Balcani-Ue: Barroso, "progressi reali e tangibili"
 
 
Berlino, 28 ago 2014 18:35 - (Agenzia Nova) - E’ interesse “politico, economico e geo-strategico” dell’Europa che i paesi dei Balcani occidentali aderiscano all’Ue: anche per questo Bruxelles ha deciso di investire nella regione oltre 12 miliardi di euro entro il 2020. Lo ha detto oggi a Berlino il presidente della Commissione europea, José Manuel Barroso, nel corso di una conferenza stampa congiunta con il cancelliere tedesco, Angel Merkel. “I progressi in questo percorso europeo sono tangibili e reali, come ha dimostrato l'adesione della Croazia avvenuta lo scorso anno, ma anche i recenti passi compiuti da Serbia, Albania e Kosovo”, ha detto Barroso, nell’ambito della Conferenza sui Balcani organizzata dalla Germania. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..