LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: milizie governative a un chilometro dal quartier generale dello Stato islamico a Sirte (3)
 
 
Tripoli, 22 giu 2016 09:01 - (Agenzia Nova) - I combattenti dello Stato islamico, da parte loro, avrebbero ucciso 189 miliziani avversari dall’inizio dell'operazione militare “al Bunian al Marsus” lanciata dalle forze di Misurata "fedeli" al governo di accordo nazionale di Tripoli a Ben Giauad, 110 chilometri a sud-est di Misurata, all'inizio del mese di maggio. E' quanto emerge da un bollettino settimanale diffuso in rete dalla filiale libica del sedicente "Califfato". Secondo le statistiche diffuse dal gruppo estremista, aggiornate al nono giorno del Ramadan (il 15 giugno), nei combattimenti sarebbero rimasti feriti 677 miliziani governativi, 60 veicoli, 2 carri armati e un aereo da guerra sarebbero stati distrutti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..