TURCHIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia: premier Yildirim dichiara fine delle operazioni contro il Pkk nel sud-est (2)
 
 
Ankara, 22 giu 2016 09:50 - (Agenzia Nova) - Gli scontri nel sud-est della Turchia tra l’esercito e il gruppo armato curdo sono ripresi nel luglio 2015 dopo l’interruzione dei colloqui di pace iniziati tre anni prima tra il fondatore dell’organizzazione, Abdullah Ocalan e il governo dell’allora premier Recep Tayyip Erdogan. I negoziati, iniziati nell’autunno del 2012, avevano spinto le parti a siglare un cessate il fuoco nell’estate del 2013. Da luglio scorso ad oggi sono morti circa 500 membri delle forze di sicurezza turche e oltre 4.900 miliziani del Pkk. (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..