IMMIGRAZIONE
 
Immigrazione: accordo tra Consiglio, Commissione e Parlamento su guardia di frontiera Ue
 
 
Bruxelles, 22 giu 2016 12:32 - (Agenzia Nova) - Commissione, Consiglio e Parlamento Ue hanno raggiunto un accordo sulla proposta di istituire una guardia costiera e di frontiera Ue. L'intesa apre la strada all'avvio delle operazioni di un'agenzia rafforzata per la gestione dei flussi migratori, sulla basi poste da Frontex, a partire da questa estate. "L'accordo di oggi dimostra che l'Europa è in grado di agire rapidamente e con decisione per affrontare le sfide comuni", ha commentato il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker. Gli Stati membri, secondo quanto precisa una nota della Commissione, continueranno a mantenere le loro competenze e la sovranità sui loro confini. A partire da quest'estate però la guardia costiera e di frontiera europea darà un sostegno a tutti ai ventotto membri a identificare le carenze nella gestione delle frontiere in anticipo e intervenire prima che sia troppo tardi. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..