SERBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Serbia: premier Vucic, parleremo con governo italiano e azienda per aiutare sopravvivenza Fiat a Kragujevac (5)
 
 
Belgrado, 21 giu 2016 13:09 - (Agenzia Nova) - Il 14 giugno, nello stesso giorno in cui era stato emesso il comunicato da parte di Fca Serbia, il presidente della sigla sindacale Zoran Markovic aveva definito l'intenzione di ridurre i turni di lavoro e di conseguenza il personale una notizia "dura" ma non una sorpresa per i sindacati. Markovic aveva precisato di avere appreso la notizia da Silvia Vernetti, direttrice di Fca Serbia. "Domani continueremo i colloqui - aveva detto Markovic – con i dirigenti dell'azienda, per sentire cosa offrono concretamente, quali sono i modelli per l'uscita volontaria dalla fabbrica". Secondo Markovic, la notizia non è una "sorpresa" data la caduta della richiesta delle autovetture nei mercati mondiali. (segue) (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..