AFRICA
Mostra l'articolo per intero...
 
Africa: rapporto Global Trends 2015, 18,4 milioni i migranti forzati nell’area sub-sahariana
 
 
Ginevra, 20 giu 2016 18:00 - (Agenzia Nova) - Dei 65,3 milioni di rifugiati, sfollati e richiedenti asilo nel mondo registrati nel 2015, 18,4 milioni vivono in Africa sub-sahariana, la seconda regione con il maggior numero di migranti forzati dopo il Medio Oriente e il Nord Africa. Sono i numeri che emergono dal rapporto Global Trends 2015, pubblicato oggi dall’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) in occasione della giornata mondiale del rifugiato. Alla base di questi numeri ci sono la prosecuzione dell’aspro conflitto in Sud Sudan nel 2015, i conflitti in Repubblica Centrafricana e in Somalia, ma anche la fuga di persone all’interno o in uscita da paesi come la Nigeria, il Burundi, il Sudan, la Repubblica democratica del Congo, il Mozambico e altri paesi. Inoltre, l’Africa sub-sahariana accoglie circa 4,4 milioni di rifugiati, più di qualsiasi altra regione. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..