SICUREZZA
 
Sicurezza: Severino (Luiss), nuovo libro di Molinari ottima analisi di sfide in termini di sicurezza
 
 
Roma, 10 dic 2019 20:09 - (Agenzia Nova) - Il libro di Maurizio Molinari “Assedio all’Occidente” analizza nel dettaglio i temi più importanti in termini di sicurezza che l’Italia e l’Europa si trovano ad affrontare al giorno d’oggi: dalle grandi potenze come la Cina o la Russia all’intelligenza artificiale. Così la vicepresidente dell’università Luiss, Paola Severino, ha commentato il libro “Assedio all’Occidente: leader, strategie e pericoli della seconda Guerra Fredda” del direttore de La Stampa, Maurizio Molinari, presentato oggi nella sede della Luiss a Roma. “Il libro fornisce un’osservazione dettagliata delle maggiori potenze globali: dalla Cina, con il suo assalto all’occidente, l’espansione del 5G e la nuova Via della seta, che viene vista come un modo di penetrare nel mondo degli affari europeo, alla Federazione Russa”, ha esordito la vicepresidente, sottolineando anche l’importanza del tema legato all’intelligenza artificiale “e alla quantità di profitto che può produrre, confermata dai miliardi che Mosca e Pechino stanno investendo nel settore delle tecnologie digitali”. “In questo scenario, l’Unione europea sta tentando, con un mercato unico digitale, di resistere alle difficoltà e creare una sua unitarietà”, ha continuato Severino, mettendo in guardia i presenti contro i pericoli rappresentati dal “ritorno del nucleare”. “In questo contesto l’Italia rappresenta il paese più debole, su cui gli altri paesi puntano per generarne l’implosione politica attraverso la creazione di instabilità”, ha concluso.
(Ems)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..