CINA-USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Cina-Usa: Pechino contesta approvazione provvedimento su diritti degli uiguri
 
 
Pechino, 04 dic 2019 04:38 - (Agenzia Nova) - La commissione per gli Affari esteri dell'Assemblea nazionale del popolo cinese, il massimo organo legislativo della Cina, ha rilasciato oggi una dichiarazione esprimendo la propria indignazione e opposizione, a seguito dell'approvazione di una proposta di legge sulle questioni relative allo Xinjiang da parte della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti. Lo riferisce l'agenzia ufficiale di stampa cinese "Xinhua" secondo cui la Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato il cosiddetto "Uyghur Human Rights Policy Act". Secondo Pechino, tale provvedimento attacca e contesta gli sforzi della parte cinese di de-radicalizzazione e antiterrorismo nella regione, muovendo accuse infondate contro le politiche del governo cinese nello Xinjiang e interferendo gravemente negli affari interni della Cina. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..