IRAQ
Mostra l'articolo per intero...
 
Iraq: premier Abadi invita leader del Kurdistan al dialogo per evitare il referendum sull'indipendenza (2)
 
 
Baghdad , 13 set 2017 09:33 - (Agenzia Nova) - Il premier iracheno ha aggiunto che le esportazioni fatte dal governo regionale del Kurdistan iracheno ammontano al 23 per cento del bilancio federale da quando Erbil ha preso il controllo dei pozzi di Kirkuk. Abadi ha citato i dati sulle esportazioni petrolifere per ribadire il suo invito a “non procedere con il referendum sull’indipendenza”. Ieri, 12 settembre, il presidente del parlamento iracheno, Salim al Jubouri, ha commentatoil voto dei deputati sul referendum per l'indipendenza della regione autonoma del Kurdistan, ricordando che, "in base alla Costituzione, i membri dell'assemblea legislativa devono preservare l'integrità del paese". Jubouri ha aggiunto che anche l'inclusione di aree contese, come Kirkuk, nel referendum "viola la Costituzione". Ieri 168 deputati iracheni, su un totale di 204 presenti, hanno votato contro il referendum, ad eccezione dei curdi che hanno disertato l'aula per protesta. (Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..