IRAQ
 
Iraq: premier Abadi annuncia candidatura elezioni 12 maggio e forma coalizione “Alleanza per la vittoria”
 
 
Baghdad, 14 gen 2018 13:50 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro iracheno Haider al Abadi ha annunciato la sua candidatura alle elezioni parlamentari del 12 maggio all’interno di un nuova coalizione che comprende le varie fazioni irachene chiamata “Alleanza per la vittoria”. In una dichiarazione diffusa oggi dai media iracheni, Abadi ha invitato "i fedeli e i partiti politici in Iraq" a unirsi alla sua nuova alleanza patriottica per garantire “un futuro migliore” per il paese alle prossime generazioni. "L'alleanza della vittoria continuerà a mantenere il grande trionfo raggiunto contro il terrorismo, il sacrificio dei soldati che sono stati uccisi e feriti sui campi di battaglia e la lotta contro tutte le forme di corruzione", si legge nella dichiarazione. Abadi ha inoltre sottolineato che il blocco di recente formazione lavorerà per riunire tutti gli iracheni, mantenendo la sicurezza e la sovranità del paese e per creare un clima di giustizia ed equità per la popolazione. "È ora di iniziare la ricostruzione dell'Iraq e raggiungere la riconciliazione tra il popolo iracheno", ha concluso Abadi. Haider al Abadi ha assunto la carica di premier nel 2014 succedendo al contestato primo ministro Nuri al Maliki, che a sua volta ha annunciato la candidatura alle elezioni parlamentari del 12 maggio nella coalizione “Stato di diritto”. Al Maliki è stato additato come il principale responsabile per la clamorosa sconfitta dell’esercito iracheno nel giugno 2014 contro lo Stato islamico a causa della sua politica fortemente settaria a favore degli sciiti nell'esercito che ha portato all'esclusione dai vertici delle Forze armate di comandanti di provata esperienza con figure impreparate e fortemente legate al primo ministro. Nonostante le critiche resta una potente figura nel panorama politico iracheno e come leader del partito Dawa, il principale blocco politico all’interno dell’attuale parlamento.
(Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..