TURCHIA-SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Turchia-Siria: Erdogan, Ankara continuerà a combattere terrorismo con l’operazione Afrin
 
 
Ankara, 14 gen 2018 15:22 - (Agenzia Nova) - La Turchia continuerà a combattere il terrorismo alle sue frontiere meridionali con l'operazione nella regione siriana settentrionale di Afrin contro le milizie curde. Lo ha annunciato oggi il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan. Parlando al congresso provinciale del Partito giustizia e sviluppo (Akp) a Tokat (Anatolia centrale), Erdogan ha dichiarato che l’operazione Afrin proseguirà nei prossimi giorni e l’obiettivo è lo stesso della precedente “operazione Eufrate” conclusasi lo scorso marzo, ovvero quello di “eliminare il terrorismo dai confini meridionali" della Turchia. Erdogan ha detto che si aspetta anche gli alleati sostengano l'operazione nel nord della Siria. "Ci aspettiamo dai nostri alleati che si comportino in accordo con lo spirito della nostra profonda relazione durante questo processo", ha detto il presidente turco. Il presidente ha espresso la speranza di cooperare anche con gli Stati Uniti, nonostante le recenti tensioni e il loro sostegno alle Unità di protezione del popolo curdo (Ypg), osservando che entrambi i paesi hanno “interessi comuni nella regione”. "Ci aspettiamo che sostengano gli sforzi legittimi della Turchia", ha aggiunto il presidente. Nel suo discorso il presidente turco ha espresso inoltre la speranza che gli alleati non commettano nuovi errori “come schierarsi con le organizzazioni terroristiche durante l’operazione Afrin”. (segue) (Tua)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..