TUNISIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Tunisia: ministro Esteri, “abbiamo una strategia in caso di intervento militare straniero in Libia” (4)
 
 
Tunisi, 11 feb 2016 08:59 - (Agenzia Nova) - L’economista e attivista tunisino ha lanciato un appello al governo affinché faccia pressione sulla comunità internazionale a fornire un alloggio per le persone in fuga dal conflitto, mettendo in guardia contro la potenziale infiltrazione di terroristi fra i rifugiati. Il valico libico-tunisino di Ras Jedir ha già registrato a inizio mese un cospicuo aumento del flusso in entrata verso il territorio della Tunisia. Lo scorso primo febbraio oltre 2.000 persone hanno attraversato il confine dalla Libia prima del coprifuoco notturno all’epoca in vigore nel territorio tunisino, rimosso poi il 4 febbraio. Spesso il valico di frontiera di Ras Jedir è rimasto chiuso per scontri con presunti contrabbandieri, terroristi e la mancanza di sicurezza e stabilità in entrambi i paesi. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..