LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: l’Onu sblocca l’impasse e annuncia conferenza nazionale il 14-16 aprile a Ghadames
 
 
Tripoli, 20 mar 2019 17:31 - (Agenzia Nova) - Il piano delle Nazioni Unite per risolvere la crisi in Libia comincia a prendere una forma concreta. Dopo settimane di ritardi e smentite, il rappresentante speciale del segretario generale dell’Onu in Libia, il diplomatico libanese Ghassan Salamé, ha annunciato oggi le date della conferenza nazionale, che si terrà il 14 e 16 aprile nella località di Ghadames, nella Libia occidentale, al confine con la Tunisia a nord e l’Algeria a ovest. L’intenzione dell’inviato Onu è replicare la riunione delle tribù libiche che nel 1951 (peraltro l’anno di nascita dello stesso Salamé) portò all’indipendenza della Libia sotto Re Idris I. L’ex ministro della Cultura libanese, professore alla celebre Sciences Po di Parigi e decano della Paris School of International Affairs, vorrebbe riunire allo stesso tavolo “solo libici” che sono stati invitati “senza eccezioni”: potrebbe prendervi parte quindi anche il figlio del defunto colonnello libico Muhammar Gheddafi, Saif al Islam. (segue) (Lit)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..