SOMALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Somalia: tensioni in parlamento, speaker Jawari in aula scortato da forze di sicurezza (2)
 
 
Mogadiscio, 04 apr 2018 12:47 - (Agenzia Nova) - Ieri Jawari, parlando nel corso di una conferenza stampa, ha ribadito la propria intenzione di non dimettersi in assenza di un voto di sfiducia nei suoi confronti. “Mi stanno chiedendo di dimettermi, ma non ho intenzione di farlo”, ha detto Jawari, il quale ha poi rivelato che anche il presidente Mohamed Abdullahi Mohamed “Farmajo” gli avrebbe chiesto di dimettersi in occasione del loro incontro avvenuto sabato scorso e lo ha accusato di voler acuire la crisi in corso anziché risolverla. Per il momento non è ancora giunto alcun commento ufficiale da parte della presidenza, che finora aveva sempre mantenuto un profilo neutrale nella crisi istituzionale che si è venuta a creare nelle ultime settimane fra Jawari e il premier Hassan Ali Khayre. Per mediare nella crisi, lo stesso Farmajo sabato scorso aveva sospeso la seduta del parlamento inizialmente convocata per votare la mozione di sfiducia presentata da un gruppo di deputati vicini al premier Khayre. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..