ITALIA-UNGHERIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Italia-Ungheria: prima edizione Business Forum bilaterale, focus su rapporti imprenditoriali e commerciali ma anche immigrazione (6)
 
 
Milano, 12 ott 2017 19:00 - (Agenzia Nova) - A nome delle aziende italiane è intervenuto anche Marco Iannaccone, vicedirettore generale e managing director di Unicredit Bank Hungary, che ha sottolineato come l'istituto di credito supporti "attivamente" i suoi clienti, "offrendo servizi in 14 paesi chiave. Una rete molto ampia: Germania, Italia, Austria, Centro-Est Europa". In Ungheria, ad esempio, i numeri di Unicredit parlano di "3 miliardi di fiorini (circa 9,67 milioni di euro), 1.800 dipendenti e 55 filiali con una discreta concentrazione a Budapest". E, aggiunge Iannaccone, "in termini di dimensioni oscilliamo tra l'essere la seconda o la terza banca del paese". Infine Marco Sisti, Cib Bank (gruppo Intesa San Paolo), che ha rilevato come l'istituto che rappresenta sia "uno dei principali attori nel mercato ungherese con 82 filiali, servizi per tutte le imprese da micro a grandi". (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..