COSTA D’AVORIO
Mostra l'articolo per intero...
 
Costa d’Avorio: opposizione chiede inchiesta su intercettazione che legherebbe presidente parlamento a golpe in Burkina Faso
 
 
Yamoussoukro, 16 nov 2015 16:02 - (Agenzia Nova) - Il Fronte popolare ivoriano (Fpi), principale forza politica di opposizione in Costa d’Avorio, ha chiesto l’apertura di un’inchiesta sull’intercettazione che collegherebbe il presidente del parlamento di Yamoussoukro, Guillaume Soro, al golpe tentato a fine settembre in Burkina Faso da una giunta militare legata all’ex presidente Blaise Compaoré. Lo riporta quest’oggi l’emittente francese “Rfi”. Il documento audio, diffuso la scorsa settimana da un giornalista ivoriano, è relativo a una conversazione telefonica tra Soro e l’ex ministro degli Esteri burkinabé Djibril Bassolé, in seguito arrestato per il proprio ruolo a sostegno dei golpisti. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..