MOZAMBICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Mozambico: nuove tensioni tra Frelimo e Renamo nel centro del paese mentre proseguono le operazioni di disarmo dei militanti dell'opposizione (3)
 
 
Maputo, 16 nov 2015 17:30 - (Agenzia Nova) - Il leader della Renamo, Alfonso Dhlakama, non appare in pubblico dall’inizio di ottobre, dopo un'operazione della polizia nazionale nella quale gli agenti hanno fatto irruzione nella sua abitazione, situata nella città di Beira, e hanno arrestato tutte le sue guardie del corpo. Il leader dell'opposizione è riuscito a sfuggire all'arresto solo grazie all'intervento di alcuni mediatori. L'assalto era finalizzato al recupero delle armi presumibilmente rubate dagli uomini armati della Renamo durante l'attacco al convoglio di Dhlakama avvenuto nella provincia di Manica lo scorso 25 settembre. Ancora prima, il 12 settembre scorso Dhlakama era scampato ad un altro attentato contro il convoglio nel quale viaggiava. In quella circostanza, il leader della Renamo aveva puntato il dito contro militanti del Frelimo e minacciato attacchi di rappresaglia. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..