COREA DEL NORD
Mostra l'articolo per intero...
 
Corea del Nord: Pyongyang accusa Trump di "bluffare" nei colloqui sul nucleare
 
 
Pyongyang, 09 dic 2019 14:32 - (Agenzia Nova) - La Corea del Nord ha accusato il presidente degli Stati Uniti Trump di "bluffare" e lo ha definito "un vecchio privo di pazienza" mentre Pyongyang aumenta le pressioni su Washington per lo sviluppo dei colloqui sul nucleare. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha dichiarato nel fine settimana che a suo parere la Corea del Nord non agirà in maniera ostile, né tenterà di “interferire” durante la campagna per la sua rielezione a capo di Stato Usa, mentre si avvicina la scadenza di fine anno fissata dal Nord per il rilancio dei colloqui sulla denuclearizzazione. “Sarei sorpreso se la Corea del Nord agisse in maniera ostile. Ho una relazione molto buona con (il leader nordcoreano ) Kim Jong-un. Credo che entrambi siamo interessati a conservarla”, ha detto Trump dalla Casa Bianca, dopo che l’ambasciatore Onu alle Nazioni Unite ha minacciato la chiusura del dialogo sulla denuclearizzazione. (Kim) sa che sto per affrontare un’elezione. Non credo voglia interferire, ma staremo a vedere”, ha detto il presidente Usa, riferendosi alle elezioni presidenziali del prossimo anno. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..