ALITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Alitalia: più di un miliardo di prestiti dallo Stato, ma più di 6 miliardi di apporto al Pil
 
 
Roma, 07 dic 2019 15:30 - (Agenzia Nova) - Con l’ultimo prestito ponte di 400 milioni, che si è aggiunto a quello di 900 milioni concesso nel 2017, Alitalia è già costata alle casse dello Stato 1 miliardo e 300 milioni di euro soltanto negli ultimi due anni. E questo, insieme al dissolvimento della cordata guidata da Fs con Atlantia e Delta Airlines, che avrebbe dovuto rilevare la compagnia, moltiplica le polemiche che accompagnano tutta l’operazione salvataggio che, da ieri ha un nuovo protagonista: il commissario unico, Giuseppe Leogrande. Ma se il conto delle spese è scritto nero su bianco nei decreti di concessione dei prestiti, ci sono altri numeri di cui si parla poco anche se rappresentano l’altra faccia del caso Alitalia. Uno su tutti: 6 miliardi e 663.782.250 di euro. E' quanto hanno contribuito al Pil quei 5 milioni di turisti stranieri che la compagnia aerea ha portato in Italia nel 2018 (ultimo anno di cui si hanno i dati). Una cifra di tutto rispetto: più di cinque volte quello che è stato speso. (segue) (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..