ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: inviato Osce su libertà media chiede altre modifiche a normativa "anti diffamazione"
 
 
Tirana, 09 dic 2019 14:24 - (Agenzia Nova) - Il rappresentante dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce) sulla libertà dei media, Harlem Désir, ha inviato al governo albanese una revisione legale sugli ultimi emendamenti alla legge sui media audiovisivi e alla legge sulle comunicazioni elettroniche, parte del cosiddetto "pacchetto anti diffamazione" che le autorità hanno già presentato in parlamento. Oltre a salutare alcune modifiche già apportate, Désir, ha chiesto ulteriori interventi per garantire l'indipendenza e la libertà dei media albanesi, i quali hanno duramente contestato le normative, in programma per essere approvate dal parlamento dopo due settimane. L'analisi legale avanzata dal rappresentante dell'Osce legale fa parte di un lungo processo di consultazione tra l'Ufficio del Rappresentante e il governo durante la stesura della legislazione. "Apprezzo la lunga e costruttiva cooperazione che abbiamo instaurato con le autorità albanesi durante il processo di elaborazione dei nuovi emendamenti alla legge sui media audiovisivi", ha affermato Désir. (segue) (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..