SIRIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Siria: l'intesa Putin-Erdogan a Sochi congela offensiva turca e apre nuovi scenari (2)
 
 
Roma, 22 ott 2019 20:23 - (Agenzia Nova) - Questo prevedono i punti letti in conferenza stampa dai ministri degli Esteri di Russia e Turchia, rispettivamente Sergej Lavrov e Mevlut Cavusoglu. L’accordo impegna inoltre Siria e Turchia al rispetto dell’intesa di Adana, siglata nel 1998, in base alla quale le forze armate di Ankara possono effettuare incursioni militari per operazioni di anti-terrorismo fino a 10 chilometri all’interno del territorio siriano, senza tuttavia restare in maniera permanente nel paese. Ancora, viene stabilito che le Ypg dovranno lasciare le città di Manbij e di Tel Rifat, che si trovano fuori dalla “zona di sicurezza”, e che per monitorare l’attuazione dei punti dell’intesa venga istituito un “meccanismo congiunto di osservazione”. Le parti ribadiscono l’impegno “all’integrità territoriale della Siria” e alla lotta al terrorismo, così come quello verso il ritorno in patria dei rifugiati siriani. Infine, Mosca e Ankara confermano “sostegno e impegno” verso una soluzione politica alla crisi siriana. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..