SUD SUDAN
 
Sud Sudan: leader ribelle Machar, “sono qui per portare la pace nel paese”
 
 
Giuba, 26 apr 2016 15:44 - (Agenzia Nova) - Il leader ribelle sud sudanese Riek Machar è arrivato a Giuba “per portare la pace” nel paese. Sono queste le prime parole pronunciate dal capo dell’opposizione armata al suo arrivo all’aeroporto di Giuba, dove era atteso da oltre una settimana per portare a compimento l’attuazione degli accordi di pace e formare un nuovo governo di unità nazionale. “La prima sfida sarà quella di garantire il cessate il fuoco permanente in tutto il paese, la seconda sarà stabilizzare l'economia”, ha detto Machar citato dall’emittente locale “Radio Miraya”. Machar, atterrato a Giuba insieme a decine di funzionari ed esponenti del suo entourage, si recherà ora al palazzo presidenziale per prestare giuramento come nuovo vicepresidente, prima di incontrare il presidente Salva Kiir con il quale avvierà le consultazioni per la formazione del governo di unità nazionale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..