EGITTO
 
Egitto: possibile rimpasto di governo prima apertura nuovo parlamento
 
 
Il Cairo, 04 gen 2016 10:16 - (Agenzia Nova) - Secondo il quotidiano egiziano “al Watan” potrebbe esserci un limitato rimpasto di governo in vista della prima sessione del nuovo parlamento prevista per domenica 10 gennaio. Secondo quanto riferisce il quotidiano il rimpasto dovrebbe comprendere tra i 6 e gli 8 ministri del governo di Ismail Sherif. Tra i ministri che potrebbero essere sostituiti si fa in particolare il nome di Hossam Moghazi, ministro dell’Irrigazione a causa del fallimento dei colloqui trilaterali per la “Diga della Rinascita”. Secondo il quotidiano il dossier sulla diga sarà ora affidato ad un apposito organo. Lo scorso 31 dicembre il presidente Abdel Fatah al Sisi ha convocato la prima riunione del nuovo parlamento per il prossimo 10 gennaio dopo aver eseguito le 28 nomine presidenziali. Tra i nominati figurano 14 uomini e 14 donne; tra i nominati figura anche il professore di diritto costituzionale Ali Abdel Al che secondo alcuni potrebbe essere eletto presidente della Camera dei rappresentanti. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..