TURCHIA
 
Turchia: Commissione Ue apre strada a liberalizzazione visti entro giugno
 
 
Bruxelles, 04 mag 2016 13:50 - (Agenzia Nova) - La Commissione europea ha raccomandato a Parlamento e Consiglio Ue di eliminare l'obbligo del visto d'ingresso per i cittadini della Turchia, ribadendo però che le autorità turche dovranno realizzare con urgenza tutti i requisiti previsti ancora in sospeso. Sono cinque i parametri cui Ankara deve ancora allinearsi, su un totale di 72. "La liberalizzazione dei visti – ha ricordato oggi in conferenza stampa il vicepresidente della Commissione Ue, Frans Timmermans – è parte della dichiarazione Turchia-Ue del 18 marzo". La gestione comune dei flussi migratori – ha ricordato Timmermans – ha portato risultati. "Ci sono sempre meno persone che rischiano la vita, in media ci sono meno di 100 arrivi al giorno nelle isole greche mentre inizialmente erano migliaia". Timmermans ha ricordato che fra gli impegni presi dal Consiglio Ue c'è stato anche quello essenziale di accelerare sulla roadmap per liberalizzazione visti. Su questo la Turchia ha fatto progressi significativi.

"Se Ankara mantiene il ritmo può conformarsi ai requisiti restanti, ecco perché siamo nella condizione di presentare proposta" ha spiegato Timmermans secondo cui ci sono solo cinque parametri da soddisfare su un totale di 72. I cinque requisiti riguardano le misure per prevenire la corruzione, l'accordo con l'Europol, la cooperazione giudiziaria con i ventotto, l'allineamento della legislazione anti-terrorismo e sulle regole per conservazione di dati. "Non ci sarà nessun cittadino turco che potrà entrare nell'Ue senza passaporto biometrico", ha precisato inoltre Timmermans. Anche su questo dunque Ankara dovrà accelerare. A seguito del via libera di Consiglio e Parlamento, i cittadini turchi non dovranno più chiedere il visto per i soggiorni brevi in tutti gli stati membri a eccezione di Irlanda e Regno Unito. L'esenzione dal visto – precisa una nota della Commissione – non prevede il diritto al lavoro nell'Ue. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..