LIBANO-RUSSIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libano-Russia: ex premier Hariri incontrerà ministro Esteri Lavrov il 4 ottobre (2)
 
 
Beirut, 01 ott 2016 18:57 - (Agenzia Nova) - Il leader del Movimento libanese al Mustaqbal, Saad Hariri è tornato a Beirut dopo aver trascorso diverse settimane all'estero, soprattutto tra la Francia e l'Arabia Saudita. Il 13 settembre scorso, il consulente di Hariri, Ghattas Khoury, aveva detto che l'ex primo ministro sarebbe tornato presto in Libano per smuovere il dossier presidenziale bloccato dal 25 maggio 2014, data a partire dalla quale il paese non ha un capo dello Stato. A partire da quella data il parlamento non è mai riuscito a trovare il quorum necessario per eleggere il presidente della Repubblica. Tra i vari partiti e movimenti presenti sulla scena politica libanese sono frequenti le accuse reciproche sui motivi che continuano a lasciare il paese nello stallo istituzionale. Situazione che potrebbe diventare pericolosa alla luce del fatto che il quadro regionale è caratterizzato da conflitti di vasta portata, dove sono coinvolti diversi paesi. Una delle accuse principali riguarda l’ingerenza esterna negli affari interni del Libano. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..