USA
Mostra l'articolo per intero...
 
Usa: ambasciatore in Messico, "debolezza" del paese vicino preoccupa Trump (3)
 
 
Città del Messico, 22 ott 2019 15:28 - (Agenzia Nova) - Il Messico è inoltre impegnato nella gestione di "una migrazione sicura, ordinata e regolare". In primavera il governo messicano ha firmato con gli Stati Uniti un accordo sulla gestione dei migranti che ha permesso di scongiurare una pesante tornata di sanzioni commerciali. Un piano con il quale il paese latino si impegna a mostrare a Washington di essere in grado di invertire la tendenza e far diminuire i flussi. "L'applicazione di tutte le misure ha portato a una riduzione del 56 per cento del flusso migratorio tra marzo e agosto", segnalava a inizio settembre il ministro degli Esteri Ebrard secondo cui il numero di migranti diretti negli states è passato da 149 mila a 63 mila. Ebrard ha sottolineato come elemento centrale della strategia l'impiego di un oltre 25mila elementi della nuova Guardia nazionale (Gn), spiegati alle frontiere nord e sud del Messico. (segue) (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..