PAKISTAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Pakistan: il parlamento si riunisce oggi per eleggere il 21mo premier del paese, favorito Imran Khan (6)
 
 
Islamabad, 17 ago 2018 09:22 - (Agenzia Nova) - Nuova Delhi teme soprattutto una rinascita del nazionalismo islamico. Khan ha difeso la legge contro la blasfemia, nel tentativo di guadagnare consensi nella destra religiosa. In un comizio all’inizio di luglio ha affermato: “Stiamo dalla parte dell’articolo 295c e lo difenderemo”, riferendosi all’articolo del codice penale che definisce reato l’uso di commenti dispregiativi, verbalmente o per iscritto, direttamente o indirettamente, contro Maometto, prevedendo il giudizio di un tribunale presieduto da un giudice musulmano e comminando la pena di morte. Quasi nessun politico sulla scena pakistana, del resto, si oppone alla legge sulla blasfemia: l’ex governatore del Punjab Salmaan Taseer, una delle poche voci contrarie, che ne chiedeva la riforma, fu assassinato nel 2011. (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..