PAKISTAN
Mostra l'articolo per intero...
 
Pakistan: il parlamento si riunisce oggi per eleggere il 21mo premier del paese, favorito Imran Khan (9)
 
 
Islamabad, 17 ago 2018 09:22 - (Agenzia Nova) - Secondo i dati del governo indiano l’anno scorso ci sono state oltre 860 violazioni del cessate il fuoco da parte pakistana lungo la linea di controllo, la demarcazione militare che divide lo Stato indiano di Jammu e Kashmir dal territorio kashmiro controllato dal Pakistan, nelle quali sono stati uccisi quindici militari dell’Esercito, quattro agenti della Forza di sicurezza di frontiera (Bsf) e dodici civili. D’altra parte, quello del Kashmir non è solo un conflitto tra i due Stati, ma anche interno all’India, esploso soprattutto a partire dal 1989, anno delle prime azioni dei ribelli separatisti. Al primo gruppo armato, Jammu & Kashmir Liberation Front (Jklf), sbaragliato dalle autorità indiane, ne sono seguiti altri, fino all’emergere negli anni Duemila di sigle jihadiste come Jaish-e Mohammad (Jem) o Lashkar-e-Taiba (Let). (segue) (Inn)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..