MALESIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Malesia: formalizzati quattro capi d’imputazione a carico dell’ex premier Razak (8)
 
 
Kuala Lumpur, 04 lug 2018 04:53 - (Agenzia Nova) - Il governo della Malesia è deciso a recuperare tutti i capitali illecitamente sottratti a fondo sovrano per gli investimenti infrastrutturali 1Malaysia Development Berhad (1Mdb) e a stabilire se esistano gli estremi per esigere danni da società come Goldman Sachs, che ha tratto profitto da opache operazioni con il fondo in questione. Il ministro delle Finanze della Malesia, Lim Guan Eng, ha dichiarato che il governo ha “sul tavolo” un piano che prevede la richiesta a individui e partiti politici di restituire tutto il denaro proveniente da 1Mdb, che l’ex premier Najib Razak avrebbe utilizzato alla stregua di un fondo illecito. Lim ha aggiunto che il governo sta verificando il pagamento di oltre 600 milioni di dollari a Goldman Sachs da parte di 1Mdb per tre operazioni di collocamento obbligazionario da 6,5 miliardi di dollari complessivi tra il 2012 e il 2013. (segue) (Fim)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..